Home

Green Label CounterIl progetto " Sustainable Technologies " raggruppa tutti i produttori di macchine tessili italiani sensibili sul tema della sostenibilità e caratterizzati dall'uso di un approccio "Life Cycle Thinking" come motore per lo sviluppo. Queste aziende sono consapevoli del significato di sostenibilità e conoscono i principali strumenti di LCA (Life Cycle Analysis) per valutare le prestazioni ambientali dei loro prodotti. Quando una società  aderisce al progetto "Sustainable Technology", infatti, deve accettare il memorandum d'intesa di ACIMIT, che formalizza l'impegno delle aziende a rispettare i principi di sostenibilità nella progettazione e produzione di prodotti per l'industria tessile. L'azienda viene in seguito formata da un gruppo di esperti di D'Appolonia. Questa fase è fondamentale per far conoscere i concetti di produttori e dei parametri relativi alla sostenibilità, come, ad esempio, LCA e Carbon Footprint. Una volta formata, l'azienda è in grado di valutare le performance ambientali dei suoi macchinari, grazie all'utilizzo di un semplice tool (Green Label tool). Al termine di questa fase, l'azienda ha un termine di riferimento sulle prestazioni attuali dei propri prodotti, da migliorare negli anni, in una "sfida contro se stessa", verso l'obiettivo del continuo miglioramento. La sfida, testimoniata dai valori di carbon footprint, relativi ad anni / versioni precedenti, riportati sulla Green Label, contribuirà ad una riduzione complessiva dei costi di produzione dell'industria tessile.

Basata sugli standard della serie ISO 14040, la targa verde riassume i parametri caratteristici di macchine tessili, in termini di consumo energetico e di impatto ambientale e, in particolare, fornisce il valore dell'impronta di CO2 (Carbon Footprint), calcolato sulla base di un processo di riferimento e di condizioni al contorno tipiche definiti dal produttore della macchina.

Green Labels esposte a ITMA 2011

Promoters

Iniziativa realizzata e supportata da:

ACIMIT - Supplier of Sustainable Technologies

D'Appolonia